Federproprietà Napoli

Crisi di governo, Lega e Forza Italia: «5S irresponsabili, non temiamo elezioni»

Pubblicità

I due partiti hanno emanato una nota congiunta al termine di una telefonata tra Berlusconi e Salvini

«Lega e Forza Italia prendono atto della grave crisi politica innescata in modo irresponsabile dai Cinquestelle che, come ha sottolineato il Presidente Mario Draghi, “ha fatto venir meno il patto di fiducia alla base dell’azione di governo”. Dopo quello che è successo, il centrodestra di governo vuole chiarezza e prende atto che non è più possibile contare sul Movimento 5 Stelle in questa fase così drammatica». Lo affermano in una nota congiunta di Forza Italia e della Lega, al termine di una telefonata tra Matteo Salvini e Silvio Berlusconi.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Noi siamo alternativi a chi non vota miliardi di aiuti alle famiglie – continuano -, a chi si oppone a un termovalorizzatore fondamentale per ripulire Roma e tutelare così milioni di cittadini, a chi difende gli abusi e gli sprechi del reddito di cittadinanza, a chi sa dire solo dei No».

«Ascolteremo con rispetto e attenzione le considerazioni del Presidente Mario Draghi, che ha reagito con comprensibile fermezza di fronte a irresponsabilità, ritardi e voti contrari. Il centrodestra di governo continuerà a difendere gli interessi degli italiani con serietà e coerenza, non avendo certamente timore del giudizio degli italiani».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

A Frattaminore è allarme criminalità, quinta bomba esplosa in pochi giorni

Lievi i danni arrecati al muro di un circolo privato Ennesima esplosione nella notte a Frattaminore (Napoli), dove ignoti hanno fatto brillare un ordigno rudimentale...

Scuola, FdI: «Felici che la questione idonei STEM si sia risolta come da noi auspicato»

Per Fratelli d'Italia «la vicenda si poteva risolvere già in Legge di Bilancio» «La vicenda degli idonei STEM si poteva risolvere già in Legge di...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook