Federproprietà Napoli

Il Movimento 5 Stelle non vota la fiducia: Draghi al Quirinale da Mattarella

Pubblicità

Il decreto Aiuti a Palazzo Madama ha ottenuto 172 sì e 39 no

Un copione già annunciato, a Palazzo Madama, dove il Movimento 5 Stelle si è mosso compatto rispetto alla decisione di non partecipare al voto sulla fiducia chiesta dal governo al dl Aiuti. Al termine delle due chiame l’Aula del Senato ha confermato la fiducia al governo posta sul decreto. Come previsto i sì sono stati 172, i no 39, nessun astenuto. Il M5s non ha partecipato al voto risultando assente alla prima e alla seconda chiama.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi ha lasciato palazzo Chigi, quando in Senato era in corso la seconda chiama, e ha raggiunto il Quirinale per incontrare il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Fallito dunque il tentativo di mediazione in extremis del ministro Federico D’Incà dopo un confronto con il premier Mario Draghi il quale ha indicato come unica via percorribile la richiesta di fiducia al Senato su cui il Movimento 5 Stelle non ha votato come annunciato ieri dal leader Giuseppe Conte.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Ragazzi scambiati per ladri e uccisi, l’imputato: «Sentii un lamento ma preferii chiamare i carabinieri»

L'autotrasportatore ascoltato al processo per duplice omicidio volontario aggravato «Ho sentito un lamento, sono tornato indietro e ho chiamato i carabinieri». E’ toccato all’autotrasportatore 54enne...

Covid-19, diamo un senso ai numeri dei bilanci quotidiani della pandemia

L'Italia sta impazzendo. Non se ne può più di tutti quei numeri che - da un anno a questa parte e con la scusa...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook