Dramma a Casalnuovo, bimbo di 2 anni resta incastrato nella fresa del trattore: morto

È accaduto nella tarda mattinata

Dramma nella tarda mattinata a Casalnuovo di Napoli dove è deceduto un bambino di 2 anni. Alle 13.30 circa i carabinieri della locale tenenza, dopo essere stati avvertiti dal 118, sono intervenuti in via Casaera e hanno scoperto la tragedia. Da una prima sommaria ricostruzione delle forze dell’ordine pare che il piccolo sia rimasto incastrato in una fresa meccanica del trattore sul quale il padre 36enne era impegnato a effettuare dei lavori in un fondo agricolo adiacente la propria abitazione.

Pubblicità

Il bimbo è deceduto sul colpo. I militari di Casalnuovo e del nucleo investigativo di Castello di Cisterna stanno svolgendo le indagini del caso per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. La salma del bambino – sequestrata – è stata trasferita al II Policlinico di Napoli per l’autopsia a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Ennesima intimidazione a don Patriciello: suocero del boss fermato dalla polizia

Colosimo: «Saremo sempre al suo fianco» «Ennesimo atto di intimidazione subito a Caivano da don Patriciello, dove un uomo, suocero del boss Ciccarelli, armato di...

Poliziotto ucciso in una rapina: imputato in coma, salta l’udienza

Il processo a 36 anni dall'omicidio di Domenico Attianese A causa delle gravi condizioni di salute di uno dei due imputati, in coma farmacologico per...