Uffici Regione, Nappi (Lega): «Bolletta elettrica sanguinosa per i campani. De Luca dia conto dei suoi sprechi»

Il consigliere regionale annuncia un’interrogazione

«Sanguinosa la bolletta che i campani sono già stati costretti a pagare per gli sprechi di De Luca. Soltanto per mantenere le sue strutture amministrative, di energia elettrica, la Regione nel 2020 ha sborsato 84 milioni di denaro pubblico, 16 volte la Lombardia e 40 volte l’Emilia Romagna». Lo afferma Severino Nappi, consigliere regionale della Lega in Campania.

Pubblicità

«Con un’apposita interrogazione, intendo conoscere dall’amministrazione De Luca le ragioni di questo fiume di denaro pubblico e soprattutto sapere quanto i campani dovranno pagare quest’anno, tenuto conto dell’aumento notevole del costo dell’energia» annuncia il consigliere.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Omesse dichiarazioni fiscali: maxi sequestro a revisore contabile

Sequestrate disponibilità finanziarie, quote societarie e immobili Avrebbe omesso la presentazione delle specifiche dichiarazioni fiscali, sottraendo allo Stato oltre 300mila euro: maxi sequestro preventivo nei...

Pizzaiolo in Francia, mafioso latitante in Italia: da Lione via libera all’estradizione

Il legale: se rimpatriato sarà legalmente e fisicamente morto La Corte d’appello di Lione ha dato parere favorevole all’estradizione in Italia di Edgardo Greco, ex...