Federproprietà Napoli

Pnrr, Sessa (FI): «Bene tavolo di monitoraggio per aiuti a Enti locali»

Pubblicità

La deputata azzurra: «Sud ritorna protagonista grazie a ministra Carfagna»

«Accolgo con soddisfazione e convinzione l’iniziativa varata del Governo, a cura dei ministri Brunetta e Gelmini, di istituire un tavolo di monitoraggio sulle misure previste dal Pnrr per aiutare gli Enti locali nell’elaborazione e nell’esecuzione dei progetti che dovranno rilanciare il sistema Paese». A dirlo è la deputata di Forza Italia, Rossella Sessa.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Il coordinamento della cabina di regia affidato al Dipartimento della Funzione pubblica e al Dipartimento degli Affari regionali e le Autonomie, e la partecipazione di rappresentanti del ministero dell’Economia, del Dipartimento per le politiche di coesione, di Regioni, Province e Comuni, sono una garanzia – spiega la parlamentare azzurra – per la piena tutela e rappresentanza di tutti i players istituzionali coinvolti».

«La mia lunga esperienza di funzionaria del Formez PA e il lavoro condotto a stretto contatto con gli Enti locali mi ha permesso di constatare in prima persona le difficoltà e i mille ostacoli nell’implementazione e nell’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza – ha concluso l’on. Sessa –. Poter contare su una struttura di supporto è un valore aggiunto di straordinaria importanza strategica soprattutto per le realtà del Sud che, grazie all’impegno della ministra per la Coesione, Mara Carfagna, avranno modo di poter accedere a strumenti di sviluppo del territorio finora impensabili».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

La dieta mediterranea: un elisir di lunga vita

Dieta mediterranea e longevità È scientificamente provato che la dieta ideale è quella «Mediterranea», quella dei nostri avi e che davvero fanno i centenari di...

Rissa sulla manovra: i partiti chiedono un nuovo CdM, Draghi dice di no. Ma l’approdo in Parlamento slitta ancora

Diverse le richieste di modifica sui punti considerati più controversi e su cui da giorni i partiti stanno portando avanti la loro offensiva Altro che...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook