Federproprietà Napoli

Crolla palazzina ad Afragola: si scava per capire se c’è qualcuno sotto le macerie

Pubblicità

Verifiche per capire se vi avesse trovato riparo qualche senza tetto

Un vecchio stabile in disuso è crollato intorno alle 21,20 di ieri, nel centro storico di Afragola, in provincia di Napoli. Sul posto, in via Ciaramella angolo via Setola, si sono recati carabinieri e vigili del fuoco per verificare l’eventuale presenza di persone sotto le macerie di una palazzina di quattro piani disabitata.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Sul luogo si è recato anche il sindaco di Afragola, Antonio Pannone che ieri ha dichiarato: «Continuano gli accertamenti ma non dovrebbero esserci persone coinvolte. Il corpo di fabbrica che è crollato era oggetto di un intervento di abbattimento e ristrutturazione ed era quindi disabitato».

Le verifiche tendono a capire se eventualmente vi avesse trovato riparo qualche senza tetto o se possano essere state coinvolte persone di passaggio in quel momento nella zona. Le operazioni sono continuate per tutta la notte ma non risultano persone coinvolte, finora. L’intervento viene svolto anche con l’ausilio di unità cinofile.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Il clamore di Ceuta e Melilla ed il silenzio di Lampedusa 

La pressione migratoria su Ceuta e Melilla, dal XV secolo due enclave spagnole nel territorio del Marocco, è stata sempre costante. Ceuta e Melilla sin...

Migranti, continuano gli sbarchi: arrivate oltre 350 persone tra Sicilia e Calabria

Non si arresta l'arrivo di migranti nel Sud Italia, complice il perdurare del bel tempo. Sono oltre 350 le persone arrivate da questa notte...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter