Federproprietà Napoli

Scuola in presenza solo per i bimbi vaccinati: è polemica. Zaia: «Discriminatorio». De Luca chiede la Dad per tutti

Pubblicità

Zaia annuncia proposte per le quarantene nella scuola

La proposta di passare alla didattica a distanza per i soli bambini non vaccinati sta dividendo l’Italia ma anche i governatori. Contro questa decisione si sono schierati apertamente Luca Zaia e Vincenzo De Luca. Secondo Zaia la decisione di «mandare in dad i bambini non vaccinati, in un regime di non obbligatorietà, è discriminatorio». «Porteremo una proposta al Tavolo nazionale delle Regioni che modifica le regole rispetto alla durata delle quarantene e di chi dovrà farle, rispetto alla situazione vaccinale» ha affermato il presidente del Veneto.

Il governatore della Campania: «Misura odiosa»

Pubblicità Federproprietà Napoli

Sulla stessa linea d’onda il presidente della Regione Campania che si è detto contrario. «Mi sembrerebbe una misura tanto odiosa e discriminatoria, quanto ingestibile. Credo che si debbano prendere misure semplici ed equilibrate, con l’obiettivo di aprire le scuole in presenza quanto prima e per sempre».

«Nel quadro attuale di diffusione del contagio – ha detto ancora De Luca – fra i giovanissimi, mi parrebbe una misura equilibrata e di grande utilità il semplice rinvio del ritorno a scuola. Prendere 20/30 giorni di respiro, consentirebbe di raffreddare il picco di contagio – che avrà a gennaio probabilmente un’altra spinta – e di sviluppare, in questi giorni, la più vasta campagna di vaccinazione possibile per la popolazione studentesca. Non sarebbe di certo una misura ideale, ma consentirebbe di riprendere a breve le lezioni in presenza con maggiore serenità per gli alunni, per le famiglie, per il personale scolastico».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Dl Sostegno, Calandrini (FdI): «Dietro il cambio di nome vogliamo anche il cambio di approccio»

«Apprendiamo dalla stampa che il decreto Ristori 5 cambia nome e diventa dl Sostegno. Mi auguro che il cambio di nome voglia implicare anche...

Salerno, Lamura: «Retta segretario provinciale del Movimento Sociale Fiamma Tricolore»

Lamura: «Una scelta importante che consentirà una rapida e forte crescita del partito in tutta l’area» In una nota diffusa stamane alla stampa Carlo Lamura, segretario...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter