Federproprietà Napoli

Napoli, agguato a Fuorigrotta: 30enne inseguito e ucciso nella notte

Pubblicità

I killer hanno aperto il fuoco nei pressi di piazza Italia, il giovane incensurato ha provato a fuggire ma è stato raggiunto e ammazzato

Agguato di camorra ieri sera tardi a Fuorigrotta. Intorno alle ore 22 i killer hanno aperto il fuoco contro Andrea Merolla, 30 anni, incensurato, in piazza Italia. Secondo quanto ricostruito fino ad ora il giovane ha provato a rifugiarsi dietro una stazione di servizio ma è stato raggiunto da due killer che hanno esploso diversi colpi. Soccorso da alcune persone, è stato trasportato ancora vivo all’ospedale San Paolo.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Nonostante gli sforzi dei sanitari, Andrea Merolla è deceduto poco dopo il suo arrivo. Secondo quanto riportato da Internapoli.it la salma è stata trasferita al Secondo Policlinico di Napoli dove verrà effettuata l’autopia disposta dalla Procura. Il 30enne secondo quanto si è appreso, non apparterrebbe ad ambienti criminali ma avrebbe amicizie con esponenti apicali del clan Troncone. Sul caso sta indagando la polizia che ora proverà a ricostruire l’esatta dinamica e a risalire a chi ha aperto il fuoco.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Campania, Iannone (FdI): «Fallimento De Luca anche su rifiuti è evidente a prescindere da avviso di garanzia»

«In Campania l’inerzia di De Luca, anche per quello che riguarda il ciclo dei rifiuti e le bonifiche, è un dato di tutta evidenza...

Ue. Rauti (FdI): «Governo conferma. Italia esclusa da asse franco tedesco su ‘Main ground combat system’

«Oggi in Commissione Difesa al Senato il governo ha risposto all'interrogazione che ho presentato riguardo all'esclusione dell'Italia dal progetto franco-tedesco denominato 'Main Ground Combat...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter