Sanità, Iannone (FdI):«De Luca discrimina l’ospedale Umberto I di Nocera»

Il senatore: «Non si tratta di campanilistica rivendicazione ma di una scelta che discrimina il diritto alla salute»

«È una vergogna che l’Ospedale di Nocera Inferiore non sia DEA di secondo livello. È evidente che De Luca non abbia nessun rispetto per il diritto alla salute dell’area più densamente popolata della provincia di Salerno, l’agronocerinosarnese, e per la qualità umana e professionale di un personale che serve anche la popolazione dell’area Vesuviana». Lo dichiara il Senatore Antonio Iannone, Commissario Regionale di Fratelli d’Italia.

Pubblicità

«L’ennesimo schiaffo – continua – ad un territorio mentre amministratori locali del PD dovrebbero vergognarsi di scodinzolare al governatore continuando a chiedere consenso a questi cittadini. Ho presentato già interrogazioni al ministro Speranza in passato e la riproporrò perché non si tratta di campanilistica rivendicazione ma di una scelta che discrimina il diritto alla salute».

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Sorpreso con 18 chili di droga: arrestato un corriere diretto in Sicilia

Lo stupefacente avrebbe fruttato 130.000 euro I finanzieri del Comando provinciale Reggio Calabria hanno arrestato in flagranza di reato, per traffico di sostanze stupefacenti, un...

Sviluppo e legalità: progetto pilota dell’Asi con le Nazioni Unite

La presentazione si terrà venerdì 19 Aprile 2024 Venerdì 19 aprile 2024 alle ore 11:30, presso il Grand Hotel Vanvitelli, sarà presentato il nuovo progetto...