Federproprietà Napoli

Amministrative, domenica e lunedi i cittadini diranno da chi vogliono essere governati

Pubblicità

La matita per esercitare il voto rende uguali ricchi e poveri, la differenza potrà persistere nell’ottusità e l’ignoranza del singolo

La democrazia elettiva si concretizza nelle scelte eseguite con giudizio dal popolo, cioè, i cittadini scelgono chi dovrà governarli. Scelte ragionate in libertà, frutto di consapevoli giudizi dai quali dipenderà la qualità del vivere di tutti e dei singoli. Giudicare l’operato di quanti hanno già governato o di chi si candida a farlo è doveroso oltre che dimostrazione d’intelligenza. Domenica e lunedì prossimi saremo chiamati a scegliere la nostra vita dell’oggi e del futuro.

Pubblicità Federproprietà Napoli

A scegliere sarà una società composta da fasce sociali; checché se ne dica, diversificazioni esistenti e difficili o impossibili da ripianare, nate e cresciute nei conflitti divisivi economici e culturali. I singoli, pur nelle diversità, incancrenite o addolcite, sceglieranno gli uni per gli altri, entrambi possessori di uno strumento che li rende, almeno per una volta, uguali, non differenti né economicamente e tampoco socialmente, il voto.

L’industriale miliardario ed il fruitore del reddito di cittadinanza avranno lo stesso peso elettorale

Come per gli esami clinici, del sangue e delle urine, per conoscere il livello di uricemia e azotemia utili ad appurare lo stato di salute di un soggetto, non c’è bisogno del salasso, basta prelevare poche gocce di sangue e di urina, dopo le analisi di laboratorio, si conosceranno i risultati certi. La democrazia del voto, scelta, ha lo stesso valore delle analisi cliniche, va effettuata dopo avere eseguito le analisi, giudizio dell’operato (azotemia e glicemia). Se i risultati saranno confortanti rispetto agli elementi presi a giudizio, allora il voto-giudizio- sarà favorevole, altrimenti si dovrà cambiare. Per compiere questo tipo d’analisi non bisogna possedere la laurea in biologia, basta avere buona memoria, conoscere i propri diritti e doveri e scegliere in libertà.

Quali sono gli elementi d’analisi da effettuare (azotemia, glicemia, trigliceridi, ecc.) per la scelta oculate nel voto. Giudizi sull’operato del sindaco, dei suoi assessori – esecutivo -, dei dirigenti e della sua maggioranza – Consiglio opposizione o minoranza – oramai, svincolata dalle regole-garanzie dei partiti, agisce pro domo sua.

Leggi anche:  Quirinale, il Centrodestra vuole stringere i tempi: «Compatti su Berlusconi ma sciolga riserva»
Qualità della vita nel Comune
Pubblicità

La qualità della vita va cercata e individuata nei bisogni individuali e collettivi; servizi erogati a domanda individuale come le certificazioni anagrafe e stato civile, e trasporti pubblici collettivi, parcheggi, verde, sport, scuola, ecc., ecc.. Di seguito elenchiamo i servizi di pubblica utilità di cui è responsabile il sindaco, per i quali vale la pena dare un giudizio rispetto alla qualità percepita e ottenuta.

Erogazione servizi comunali: giorni/orari d’apertura degli sportelli e facilità d’ottenimento. Illuminazione stradale, manutenzione, pulizia e efficienza fognaria, viabilità e traffico, parcheggi; scuole ed asili, trasporto pubblico + taxi; verde pubblico e ambiente, manutenzione e ampliamento piantumazione aree verdi, nettezza urbana e raccolta differenziata, costruzione e manutenzione opere pubbliche; Vigili urbani, viabilità e traffico, sicurezza e movida; comunicazione e informazione al cittadino, cultura e spettacoli, biblioteche, attività sportiva gratis in strutture pubbliche; urbanistica, casa, lavoro e sanità.

Come s’intuisce basta poco per trasformarsi da inermi e inconsapevoli cittadini passivi, a consapevoli analisti dei propri diritti e rivendicarli al pari di tutti e senza l’alibi di differenze di censo né di status economico. La matita per esercitare il voto rende uguali ricchi e poveri, la differenza potrà persistere nell’ottusità e l’ignoranza del singolo. Dipende dal volere, e il volere esercitato con intelligenza si trasforma in potere. Cambiare si può.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Covid-19, l’Agenzia del farmaco apre all’utilizzo degli anticorpi monoclonali

L'Aifa concede un primo via libera all'utilizzo degli anticorpi monoclonali per i pazienti ad alto rischio di sviluppare una forma grave di Covid-19 in...

Coronavirus, crollano i nuovi casi: mai così pochi dal 26 febbraio scorso. Vittime in diminuzione

Crollano i nuovi casi di contagio da Coronavirus in Italia, nelle ultime 24 ore se ne sono registrti 122, ieri erano 218. Il dato...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter