Pmi, Ricchiuti (FdI): «Basta chiacchiere e promesse, servono interventi rapidi e soluzioni»

Ricchiuti fa «appello ai componenti della Commissione Finanze del Senato affinché la proposta di legge 788 sia approvata al più presto»

«Le PMI sono stanche di chiacchiere, annunci e promesse. Chiedono interventi rapidi e soluzioni. Ci sono oltre 176 mila aziende a rischio usura, milioni di italiani con debiti con le banche contratti già prima della pandemia dopo un decennio di crisi. E in questo scenario aggravato dalle misure restrittive del covid, le banche stanno vendendo migliaia di crediti alle società di recupero mandando sul lastrico intere famiglie da nord a sud». Lo dichiara Lino Ricchiuti, vicepresponsabile del Dipartimento Imprese e mondi produttivi.

Pubblicità

Ricchiuti fa «appello ai componenti della Commissione Finanze del Senato affinchè la proposta di legge 788 di Fratelli d’Italia depositata a inizio legislatura, che prevede la vendita in prelazione direttamente ai debitori, sia approvata al più presto, già in ottobre, prima della sessione di Bilancio, con le modifiche necessarie sulle quali si è sviluppato già ampio consenso».

«Il disegno di legge in esame in Commissione Finanze consentirebbe a milioni di italiani, artigiani, commercianti, piccoli imprenditori e famiglie di liberarsi della schiavitù del debito, riscattando il proprio debito (Npl) così da tornare alla vita produttiva. Siamo davanti a una gravissima emergenza sociale, come denunciano anche le Associazioni che da sempre lottano contro l’usura e in difesa delle vittime della speculazione finanziaria. Basta favorire le tattiche dilatorie delle lobbies internazionali, il Governo e tutte le forze di maggioranza reagiscano a tutela dei più deboli con i fatti. Basta chiacchiere c’è la vita di milioni di italiani in ballo» conclude l’esponente di FdI.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Morte di Salvatore Giordano, manca il fascicolo e salta la requisitoria

Lo studente di Marano colpito da un grosso frammento in Galleria Umberto I Manca il fascicolo del procuratore generale e salta la requisitoria prevista oggi...

Scivolone di Cuccurullo e «Area Socialista»: appuntamento agli scavi. Ira Parco Archeologico

In occasione della «Notte europea dei Musei» era stato pubblicizzato un incontro «non autorizzato» dall'Ente Neanche la «Notte europea dei Musei», in tempi di elezioni,...