Federproprietà Napoli

Basilicata, un altro Sud: terzo appuntamento con i “Cammini d’Autore nel Parco del Pollino”

Pubblicità

Passeggiate tra boschi, valli, borghi e lungo i fiumi in compagnia di scrittrici e scrittori della letteratura per l’infanzia e l’adolescenza

Terzo appuntamento con i Cammini d’autore nel Parco del Pollino, proposti dall’associazione ArtePollino e dalla libreria 365 Storie, con il patrocinio dell’Ente Parco nazionale del Pollino e dell’APT Agenzia di Promozione Territoriale di Basilicata. L’11 e il 12 settembre 2021 ospite la scrittrice Paola Vitale che ci guiderà lungo uno dei sentieri del Parco.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La scrittrice incontrerà i partecipanti sabato 11 settembre 2021, alle ore 18.00, presso il MULA+ Museo e Biblioteca di Latronico. L’incontro del sabato avrà lo scopo di creare un primo contatto con l’autore e di dare a tutti la possibilità di sfogliare e acquistare i libri selezionati e proposti dalle libraie di 365 Storie, all’interno dell’esposizione “Piccoli mondi e meraviglie della Natura nei libri per bambini e ragazzi”, rivolta ai giovani lettori e a tutti.

Domenica, 12 settembre 2021, sarà Paola Vitale a guidare il cammino lungo il sentiero Stefano Gioia, nel Comune di Laino Borgo CS, a partire dalle ore 10.00.

Paola Vitale si è laureata in biologia all’Università di Padova; ha al suo attivo alcuni articoli in riviste scientifiche internazionali e un dottorato di ricerca in biologia dello sviluppo. Insegna nella scuola secondaria di primo grado. Si occupa di formazione docenti, in particolare riguardo la sostenibilità ambientale.

Pubblicità

È tra gli ideatori del progetto “Chi sarà? – Scienza in trasformAZIONE” annoverato da INDIRE, per il suo approccio multidisciplinare che comprende teatro, musica e albi illustrati, tra gli esempi di modelli educativi/formativi per l’innovazione nella didattica delle scienze. Il progetto ruota intorno a “Chi sarà”, l’albo, con le illustrazioni di Rossana Bossù, di cui è autrice e che, dalla sua edizione, per Camelozampa nel 2018, è stato tradotto in vari Paesi e ha vinto il “Dapeng Children’s Natural Book Award”. Nella collana di divulgazione scientifica “Le sinapsi” di Camelozampa, è stato pubblicato quest’anno “Il giardino delle meduse”, sempre con le illustrazioni di Rossana Bossù.

Leggi anche:  Stazione Bayard, il terminale della prima ferrovia d'Italia un patrimonio storico da salvare

L’associazione culturale ArtePollino fin dalla sua nascita, nel 2008, si è dedicata all’esplorazione del rapporto tra arte, cultura e natura, in particolare alla ricchezza dei paesaggi del Parco nazionale del Pollino, dove svolge le sue attività, grazie ai linguaggi artistici del contemporaneo.

365 Storie è una libreria indipendente e specializzata per bambini e ragazzi, aperta a Matera dal 17 dicembre 2016 nel rione San Biagio del Sasso Barisano. È una libreria per piccoli e giovani lettori, da 0 a 16 anni, e per tutti.

Dalla sintonia e dalla collaborazione tra queste due realtà è nato Ka art 0-16, ovvero passeggiate tra boschi, valli, borghi e lungo i fiumi in compagnia di scrittrici e scrittori selezionati dalle libraie Anna Felicia e Iolanda Nardandrea nel panorama della letteratura per l’infanzia e l’adolescenza.

Per informazioni e costi è necessario prenotarsi telefonando al numero 340.6786865  o scrivendo all’indirizzo di posta elettronica artepollino@gmail.com. Sulle pagine social dell’associazione culturale ArtePollino e della libreria 365 Storie saranno pubblicati gli aggiornamenti e gli sviluppi.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Amministrative, sette candidati a sindaco per Napoli. È giallo nel centrodestra

Questa mattina scadeva il termine per la presentazione delle liste per il turno elettorale del 3 e 4 ottobre Come sempre capita, anche quest’anno, quello...

ilSud24.it: oggi comincia l’avventura. Alla faccia del coronavirus

Per dirla con una metafora sportiva: il Mezzogiorno non deve essere più considerato soltanto un pallone da calciare in campagna elettorale. E, per di...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter