Federproprietà Napoli

Napoli, due morti e tre feriti: spari e coltellate tra Fuorigrotta e Ponticelli

Pubblicità

I parenti di una vittima devastano il pronto soccorso di Villa Betania

Notte di violenza a Napoli: tra il quartiere di Fuorigrotta a quello di Ponticelli si sono verificati accoltellamenti e agguati. Due i morti e tre feriti. A perdere la vita, in via Camillo de Meis, è stato Salvatore De Martino, di 46 anni.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Ferito invece il 49enne Salvatore Scarpato colpito alla gamba e alla schiena nel corso di una sparatoria che sarebbe avvenuta all’interno del Rione De Gasperi, a Ponticelli dove sono stati trovati diversi bossoli.

Un agguato che, secondo quanto rende noto il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, avrebbe poi avuto ripercussioni all’ospedale di Villa Betania, dove l’uomo, con precedenti, poi deceduto era stato trasportato. Alla notizia della sua morte, infatti, i parenti «come racconta la pagina Facebook dell’associazione “Nessuno tocchi Ippocrate”, hanno cominciato a sfasciare tutto».

Una persona è morta e due sono rimaste ferite dopo essere state accoltellate, invece, in via Tertulliano. La dinamica è in fase di ricostruzione da parte della Squadra mobile e al momento è stato accertato che l’uomo deceduto era un 48enne con diversi precedenti di polizia. Gli altri due sono rimasti lievemente feriti, con 15 giorni di prognosi. L’episodio sarebbe avvenuto nel corso di una lite per futili motivi.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

A San Gregorio Armeno aperta la 150esima fiera di Natale

Tanti i turisti che già oggi hanno affollato San Gregorio per ammirare le botteghe dei presepi e gli altri tesori del centro storico Fuochi d’artificio...

Recovery Plan: Draghi corre, la maggioranza di lite e di governo arranca

Il ripensamento sul «sì» al Recovery dei Paesi frugali è stato tanto repentino da suscitare qualche dubbio Draghi corre, la maggioranza insegue fra ipocrisie varie...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter