Italiani nel mondo, Fidanza (FdI): «Frenare social-comunismo in America Latina»

«Fratelli d’Italia come parte essenziale della famiglia dei Conservatori europei ribadisce il proprio sostegno ai movimenti conservatori e di centrodestra che operano in America Latina, per porre un argine ai regimi social-comunisti e al populismo pauperista della sinistra che avanza in diverse nazioni del Centro e Sud America».

Pubblicità

È quanto ha dichiarato Carlo Fidanza, responsabile Esteri e Capodelegazione di Fratelli d’Italia al Parlamento Europeo, intervenendo all’iniziativa “#italiaoltreconfini. Promozione e tutela di una Identità”, organizzata dal gruppo al Senato di Fratelli d’Italia oggi pomeriggio.

«L’influenza nefasta di Cuba e l’esperienza tragica del regime chavista di Maduro in Venezuela, con tantissimi cittadini di origini italiane costretti alla fame o all’esodo, ci spronano ad intensificare gli sforzi per difendere libertà e democrazia in ogni latitudine.
Il rapporto con la comunità italiana in America Latina è quindi centrale per frenare queste derive e FdI lavorerà assiduamente su questo terreno», conclude Fidanza.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Finanziò un gruppo paramilitare in Colombia: condannata Chiquita

La società americana di banane ha annunciato che farà appello La società americana di banane Chiquita Brands International ha annunciato che farà appello contro il...

Ue, la premier Meloni punta sul G7 per vincere il risiko di Bruxelles

Un successo a Borgo Egnazia potrebbe darle più forza al tavolo delle trattative Le elezioni europee alla vigilia del G7 potevano essere un’insidia, e invece...