Federproprietà Napoli

Giovane donna carbonizzata in casa nel Napoletano: ipotesi omicidio

Pubblicità

C’è sgomento a San Paolo Bel Sito, in provincia di Napoli, per il ritrovamento del corpo semicarbonizzato di una giovane mamma. La donna, Ylenia Lombardo, 33 anni, è stata trovata intorno alle 17.30 in una abitazione di via Ferdinando Scala.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Il corpo è stato scoperto da alcune persone che hanno sentito un odore acre di bruciato provenire dall’appartamento e hanno forzato la porta d’ingresso. Sul posto sono giunte le forze dell’ordine.

Dopo aver fatto i rilievi del caso, i carabinieri della compagnia di Nola sono al lavoro, sotto il coordinamento della Procura locale, per accertare la causa e la dinamica della morte della 33enne originaria di Pago del Vallo di Lauro, in provincia di Avellino.

I militari dell’Arma stanno indagando a 360 gradi e per ora non si esclude nessuna ipotesi anche se avanza la pista dell’omicidio per il ritrovamento di alcune tracce di sangue in casa. Non si escludono ancora però altre ipotesi. La giovane donna, che viveva da sola, in queste ore sarebbe dovuta recarsi a Roma per far visita alla figlia piccola che convive con la nonna materna.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Puglia, Gemmato (FdI): «Macchinette per lettura tamponi ferme in deposito. Chiederò conto al Governo»

«Qual è stata, ad oggi, l'attività delle 120 macchinette per la lettura in chemiluminescenza di tamponi rapidi antigenici che la Puglia avrebbe dovuto utilizzare...

Covid-19, Italia chiusa fino al 3 maggio. Teatri e cinema, nessuna riapertura. Il Comitato tecnico scientifico chiede rigore

L'Italia in lockdown almeno fino a dopo la festività del primo maggio. Il governo Draghi al lavoro per il nuovo decreto che dovrà entrare...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale