Federproprietà Napoli

Dl Zan, Rauti (FdI): «Parlamento affronti problemi cittadini e no temi divisivi»

Pubblicità

«Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, raccolga l’appello lanciato da Giorgia Meloni, affinchè la maggioranza desista dall’andare avanti in maniera ostinata sul ddl Zan, un disegno di legge divisivo e che soprattutto rischia di introdurre l’ideologia gender all’interno delle nostre scuole». Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti, responsabile nazionale del Dipartimento Pari Opportunità, Famiglia e valori non negoziabili di FdI.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Piuttosto – continua – si concentri l’attenzione sul Recovery Plan che va consegnato nella sua versione definitiva entro questo mese, e che indubbiamente ha maggiore urgenza rispetto al ddl Zan».

«Basterebbe ricordare – sottolina – che il nostro ordinamento già prevede norme che perseguono i reati di omofobia, mentre il ddl Zan rischierebbe di trasformare in reati, e quindi, da perseguire, legittime opinioni sulla famiglia naturale, sul matrimonio tra uomo e donna, sul diritto di ogni bambino di crescere con un padre e una madre, sul rifiuto dell’abominevole pratica dell’utero in affitto».

«Per questo mi auguro che il presidente Draghi voglia raccogliere l’appello lanciato da Giorgia Meloni ed intercedere presso la sua maggioranza come, peraltro, ha dimostrato di sapere fare in altre occasioni. In questo momento il buonsenso consiglia di evitare di impantanare il Parlamento su temi divisivi, e piuttosto di affrontare i problemi dei cittadini» conclude la senatrice.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Concorsone, Caldoro: «Con De Luca Campania diventa ‘Repubblica delle banane’»

«Siamo diventati un caso nazionale sul 'concorsone truffa' di De Luca». Lo afferma Stefano Caldoro, capo della opposizione di centrodestra in Consiglio regionale della...

La frutta secca: la grande ricchezza dell’agricoltura dell’Italia del Sud

Frutta essiccata, frutta a guscio (o secca) e frutta a semi: facciamo chiarezza Chiamasi frutta essiccata quella disidratata, che ha perso il contenuto in acqua;...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale