Covid Campania, Iannone (FdI): «De Luca fugge dalle sue responsabilità e intanto l’Rt arriva a 1,65»

«Per De Luca è più importante la sua diretta Facebook che dare risposte a coloro che non hanno certezze. È così che è scappato in altro luogo per evitare a Salerno ristoratori, baristi, conduttori di piscine e palestre, commercianti e partite IVA che manifestavano perché senza aiuti e senza certezze a cui va la nostra solidarietà per la civiltà con la quale fanno sentire la propria voce». Lo ha dichiarato il senatore Antonio Iannone, Commissario Regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

Pubblicità

«Mentre scappa dalle proprie responsabilità – continua – l’indice RT della Campania giunge ad 1,65, il più alto in assoluto delle Regioni italiane. De Luca non è capace di una strategia che tenga sotto controllo il rischio sanitario, che aiuti le categorie colpite dalle chiusure, che vaccini la popolazione in modo celere».

«Dopo un anno di pandemia la Campania è prima per rischio sanitario e sociale ed ultima per efficienza di soluzioni organizzative e risposte economiche. De Luca ha truffato tutti alle elezioni ma ora il re è nudo», conclude Iannone.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Potrebbe interessarti anche:

 

 

Setaro

Altri servizi

Piano Mattei, migranti e Medio Oriente: Meloni riceve l’appoggio dei leader

La premier: «al G7 l'Italia ha stupito e tracciato la rotta» «In questi giorni l’Italia è stata al centro del mondo, e gli occhi del...

Ischia, dal 20 giugno al via la stagione concertistica

Ai Giardini la Mortella di Ischia da giovedì 20 giugno parte la 17esima stagione concertistica estiva, con sei appuntamenti serali dedicati alle orchestre giovanili. Giovedì...