Federproprietà Napoli

Protesta taxi, Zinzi (Lega) interroga De Luca: «Su vaccini, dpi e ristori l’attenzione della Regione non sia a fasi alterne»

Pubblicità

Includere i tassisti nelle categorie dei lavoratori da vaccinare con priorità dopo i soggetti fragili e, nelle more, provvedere a forniture di DPI e all’approvazione di ristori economici studiati ad hoc per la categoria: è quanto ha chiesto il capogruppo Lega in Consiglio regionale della Campania, Gianpiero Zinzi, depositando un’interrogazione indirizzata al presidente Vincenzo De Luca.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Si tratta – spiega Zinzi – di misure che tra l’altro la Regione ha accordato alla categoria nel corso della prima fase della pandemia, poco prima della scadenza elettorale, per questo motivo ora la mancanza di attenzione nei confronti dei bisogni dei tassisti stona ancora di più. Le loro ragioni sono sacrosante».

«Si tratta di lavoratori che – continua -, in questi mesi di grande crisi sanitaria e di periodi di chiusura, hanno continuato e tuttora continuano a prestare un servizio alla cittadinanza esponendosi al rischio di contagio per garantire la mobilità delle persone».

«Conosciamo tutti le difficoltà riscontrate per l’approvvigionamento dei vaccini, ma allo stesso modo è importante che si tenga in considerazione la richiesta giunta dalla categoria di essere inclusi tra i soggetti da sottoporre prioritariamente a vaccinazione anti Covid dopo i soggetti più fragili», conclude Zinzi.

Pubblicità

Tassisti che proprio questa mattina hanno manifestato il loro dissenso con un corteo di circa cento auto che hanno percorso a passo d’uomo le strade di Napoli. Un corteo che è partito dall’aeroporto di Capodichino, ha attraversato via Galileo Ferraris, dirigendosi prima verso il Comune di Napoli in Piazza Municipio e poi verso la Regione Campania a via Salta Lucia.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Conte e la sua maggioranza in bilico sulle Regionali. Ultimo week end di campagna elettorale

Ultimo week end di campagna elettorale. Infatti, sabato prossimo sarà la vigilia dell’atteso voto in 7 regioni e del referendum costituzionale sul taglio dei...

Carceri | Scontro Di Matteo-Bonafede, FdI chiede la testa del ministro. Renzi: «Gravissimo, si chiarisca»

Dure polemiche dopo lo scontro a 'Non è l'arena' tra il pm antimafia Nino di Matteo e il ministro Alfonso Bonafede. Ieri sera, in...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter