Federproprietà Napoli

Governo, Schifone: «Il Decreto Sostegni non sostiene il turismo. Bozza deludente»

Pubblicità

Si sperava in un netto cambio di passo rispetto alla gestione Conte ma così sembra non essere. Le bozze del decreto Sostegno, primo provvedimento del neonato governo Draghi, che dovrebbe essere presentato la settimana prossima, non entusiasma.

I ristori, secondo quanto trapelato fino a ora, dovrebbero essere calcolati in percentuale sulla perdita di fatturato registrata nel bimestre gennaio/febbraio 2021 rispetto al 2019. Una decisione che penalizza fortemente il comparto turistico che vive di stagionalità.

Per Luciano Schifone, dirigente nazionale di Fratelli d’Italia ed ex assessore regionale al turismo della Campania «la bozza del decreto sostegni del governo è assolutamente insufficiente e deludente. Il turismo ha bisogno di interventi specifici che tengano conto della peculiarità del settore che ha subito un autentico azzeramento del fatturato! Altro che 33% di cui parla la bozza di decreto».

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Inoltre – continua – per le aziende alberghiere le percentuali ed i limiti dei contributi non solo sono inadeguati, ma sono anche non corrispondenti alle vere necessità delle strutture che vogliono resistere e rimanere in piedi. Infatti, piuttosto che percentuali sui fatturati, meglio sarebbe intervenire sui costi fissi delle aziende, dai canoni, alle utenze energetiche e dei sevizi, alle manutenzioni ordinarie e straordinarie nonché sulla fiscalità ed infine sul sostegno al credito a lungo termine per un investimento di rilancio del settore» conclude Schifone.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Un anno di ‘ilSud24’ | Gli auguri di un lettore: «Un’informazione che non piagnucola, non chiede elemosine ma pari opportunità»

Il 10 marzo 2020 prendeva il via l'avventura de ilSud24, un sito d'informazione dedicato al Mezzogiorno d'Italia. Spunti di riflessione con l'obiettivo di rilanciare...

Per Conte è uno scostamento di bilancio. In realtà è uno “spostamento” di problemi

Giuseppi Conte ce l'ha fatta. Con un'altra dose di silicone ha riattaccato i cocci del governo giallorotto ed è riuscito a spostare di un...

Gli articoli più letti

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook