Covid-19, Schifone: «Tra priorità anche la vaccinazione dei sacerdoti. Per salvaguardare loro e anche i fedeli»

Numerosi i contagi da Covid-19 scoperti nelle istituzioni ecclesiastiche a Napoli e provincia negli ultimi mesi. Tra i casi conosciuti c’è quello del Cardinale Crescenzio Sepe (guarito) e del suo successore cardinale Domenico Battaglia.

Pubblicità

E’ di questi giorni la scoperta della positività al virus di Padre Lorenzo Montecalvo, parroco della chiesa Santa Famiglia nel quartiere Pianura di Napoli, e di alcuni componenti della comunità dei vocazionisti. L’elenco potrebbe non fermasi, tanti infatti sono i casi di preti e suore contagiate.

«So che la religione non è di moda, ma nessuno (neanche il Papa) pensa che fra le priorità siano da vaccinare anche i sacerdoti?» afferma Luciano Schifone. «Questo ovviamente per sicurezza loro e dei fedeli che vogliono avvicinarsi ai Sacramenti. Sarebbe una decisione di Civiltà oltre il consumismo».

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

3000 ventilatori contraffatti sequestrati nel porto di Napoli

Tremila Ventilatori contraffatti di provenienza cinese sono stati sequestrati dopo essere stati intercettati al porto di Napoli dai funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei...

Casal di Principe, spari in piazza e contro la casa dei figli di Sandokan

I due episodi non sembrano essere legati alle elezioni Colpi di arma da fuoco sono stati esplosi da uno o due sconosciuti la scorsa notte...