Federproprietà Napoli

Governo, Italia Viva ritira i ministri. Renzi: «La crisi c’è da mesi e non è stata aperta da noi»

Pubblicità

Svolta nella crisi di governo. Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi ha annunciato il ritiro dei propri ministri dal governo Conte ma ha assicurato che il partito voterà a favore dello scostamento di Bilancio e del nuovo dl Ristori per le imprese colpite dalla crisi del Covid.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Abbiamo convocato la conferenza per annunciare dimissioni di Teresa Bellanova, Elena Bonetti e Ivan Scalfarotto» ha affermato aggungendo che «la crisi è aperta da mesi, e non da noi. Abbiamo fatto nascere questo governo – ha detto – contro il senatore Salvini che chiedeva i pieni poteri. Non consentiremo a nessuno di avere i pieni poteri».

«Noi – ha poi spiegato Renzi – non giochiamo con le istituzioni, la politica non è un reality show, non si fa con le veline ma affrontando i problemi nelle sedi politiche, nelle sedi istituzionali, in Parlamento. La Costituzione non è una storia su Instagram. Risolviamo i problemi che si sono aperti: questa è politica. Pensare di risolverli con un post su Facebook è populismo» ha continuato il leader Iv, che ha aggiunto: «A dimettersi ci vuole coraggio e responsabilità. E’ molto più difficile lasciare una poltrona che aggrapparsi alla tenace difesa dello status quo».

«Se le forze politiche dell’attuale maggioranza – sottolinea – hanno voglia di affrontare i temi, lo facciano ma senza rinviare ancora. Senza continui giochi di parole, comunicati roboanti. La democrazia ha delle forme e se non vengono rispettate allora qualcuno deve avere il coraggio di dire che il re è nudo». Renzi ribadisce quindi la «fiducia incrollabile nel presidente della Repubblica, nella sua persona e nel suo ruolo di arbitro».

Leggi anche:  Quirinale, la quarta votazione fallisce prima di cominciare
Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Sant’Antimo, frattura la mascella a un coetaneo per 20 euro: 22enne arrestato

Ha malmenato con calci e pugni un coetano. Lo ha colpito fino a fratturagli la mascella per un debito di 20 euro. A Sant'Antimo,...

Campania, 16 migranti sbarcano in Penisola Sorrentina

Sedici migranti, tra cui due donne, sono sbarcati ieri sera a Nerano, a Marina del Cantone, uno dei borghi di Massa Lubrense (Napoli), in...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter