Napoli, rissa a colpi di coltello: feriti padre e figlio a Porta Capuana

Un uomo e suo figlio sono rimasti feriti in una rissa per futili motivi avvenuta la notte scorsa a Napoli nella zona di Porta Capuana. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri (sul fatto indagano i militari della compagnia Stella), Gennaro Martino, di 51 anni, è giunto all’Ospedale del Mare con una ferita di arma da taglio al fianco sinistro e ha riferito di essere stato colpito in una rissa a Porta Capuana; è stato ricoverato e sottoposto ad un intervento chirurgico (non è in pericolo di vita).

Pubblicità

Contemporaneamente il figlio 32enne, Ciro, si è recato nell’ospedale Pellegrini per una ferita d’arma da taglio al braccio sinistro; ha detto di essere rimasto coinvolto in una rissa a Porta Capuana e di essere stato aggredito da tre persone. Guarirà in 8 giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Sorpreso con 18 chili di droga: arrestato un corriere diretto in Sicilia

Lo stupefacente avrebbe fruttato 130.000 euro I finanzieri del Comando provinciale Reggio Calabria hanno arrestato in flagranza di reato, per traffico di sostanze stupefacenti, un...

Il pizzo totale del ‘Terzo Sistema’: «Noi la gente la facciamo soffrire, non l’ammazziamo»

I telefoni in carcere al boss di Castellammare di Stabia portati da un agente compiacente Estorsioni a tappeto, anche a La Sonrisa, ristorante noto come...