Federproprietà Napoli

Campania, è tornato lo sceriffo De Luca: controlli nelle stazioni e divieto di spostamento nelle seconde case

Pubblicità

Mentre a livello nazionale si ragiona sulla possibilità di rivedere lo stop allo spostamento tra comuni (soprattutto nelle piccole città) nelle giornate del 25, 26 e primo gennaio (dopo il pressing di interi settori della maggioranza, in particolare al Senato con il dem Andrea Marcucci e Davide Faraone di Iv) in Campania, però, il governatore Vincenzo De Luca va avanti in senso opposto e stabilisce controlli rigorosi nelle principali stazioni ferroviarie, all’aeroporto di Capodichino e divieto di spostamento, per il periodo festivo, nelle seconde case anche in ambito regionale.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Sulla linea della prevenzione e del rigore – afferma una nota della Regione Campania – al fine di evitare quanto più possibile il contagio, e per limitare al massimo la mobilità in generale e fra i Comuni, viene approvata oggi un’ordinanza firmata dal Presidente Vincenzo De Luca, per stabilire, da questo fine settimana, controlli rigorosi nelle principali stazioni ferroviarie della Campania e all’aeroporto di Capodichino, per un’operazione di prevenzione e monitoraggio, che consenta anche individuare persone in movimento senza motivazioni o con sintomi».

«Si dispone, ugualmente, per il periodo festivo, il divieto di spostamento nelle seconde case anche in ambito regionale. È indispensabile avere oggi rigore e senso di responsabilità per evitare situazioni drammatiche già dal mese di gennaio» conclude la nota di De Luca.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Governo Conte in crisi di nervi, per il virus, ma non solo. E il fine corsa si avvicina

Il governo Conte sull'orlo di una crisi di nervi. Chiedono al centrodestra di collaborare. Gli serve un 'garant' che ne condivida le colpe, non...

Il Pd sente la sconfitta e batte in ritirata, il ddl Zan rimandato a settembre. Intanto Draghi prepara il green pass

Matteo Renzi: «Il Pd vuole andare alle amministrative sventolando la bandiera dello Zan» Rimandato a settembre. Il ddl Zan si avvia così ad andare in...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook