Coronavirus, quasi mille vittime in Italia. I nuovi contagi sono 23.225. Lombardia a 3.751 casi, Campania a 2.295

Quasi mille vittime, è questo il dato più preoccupante di oggi. Le vittime segnalate dal bollettino quotidiano del Ministero della Salute sono 993. Di questi 347 si sono registrati in Lombardia. I decessi dall’inizio della pandemia arriva così a 58.038.

Pubblicità

I nuovi contagi da Coronavirus sono 23.225 su 226.729 tamponi esaminati. Le regioni con più casi sono la Lombardia (3.751 su 36.271 tamponi), Veneto (3.581 su 21.636 test) e Campania (2.295 su 24.709 controlli). I casi totali dall’inizio dell’emergenza sono 1.664.829.

I ricoverati con sintomi sono 31.772, in calo di 682 persone. In terapia intensiva ci sono 3.597 pazienti, -19 rispetto a ieri. I dimessi e guariti incrementano di 23.474 e arrivano a 846.809. Gli attualmente positivi sono 759.982.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Coronavirus, il bollettino della Campania

Stabile la curva del contagio in Campania, secondo quanto rilevato dall‘Unità di crisi i positivi nelle ultime 24 ore sono 2.295 su 24.709 tamponi esaminati. I sintomatici sono 154. Il rapporto positivi/tamponi è del 9,28%, in leggero calo rispetto a ieri che era del 9,3%. Il totale delle persone contagiate nella regione è di 160.569. Decedute altre 54 persone (28 deceduti nelle ultime 48 ore e 26 deceduti in precedenza ma registrati ieri).

Le vittime dall’inizio della pandemia sono 1.818. I guariti del giorno sono 2.162 che portano il totale a 56.177. I tamponi esaminati da inizio emergenza sono 1.639.868. I posti letto di terapia intensiva occupati sono 162 (-11 rispetto a ieri) su 656 disponibili. I posti letto di degenza occupati sono 2.041 (-23 rispetto a ieri) su 3.160 disponibili.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Setaro

Altri servizi

De Luca dispone il commissariamento della Camera di commercio di Napoli

Scaduta la proroga, nominata Maria Salerno Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, con decreto, ha disposto il commissariamento della Camera di Commercio di...

L’amico di Francesco Pio Maimone: «Voleva abbracciarmi e mi chiamava»

Il testimone: «Ho sentito 3-4 colpi» «Aveva una mano al petto e con l’altra voleva abbracciarmi... diceva ‘Carlo’, non è riuscito a ripeterlo, si è...