Tunisia, napoletano ucciso durante una rapina: arrestate 3 persone

Un 73enne italiano è stato ucciso domenica scorsa, 15 novembre, nella sua abitazione a Monastir, in Tunisia. Un portavoce della magistratura di Monastir – riferisce la radio locale Jawhara – ha reso noto che tre sospetti sono stati arrestati, due dei quali sono fratelli.

Pubblicità

Secondo una prima ricostruzione delle autorità locali la morte dell’uomo, che sarebbe originario di Castellammare di Stabia (in provincia di Napoli) è avvenuta durante una rapina. Il funzionario non è entrato nei dettagli del caso, spiegando che le indagini sono in corso e che se fossero provati i reati di furto e omicidio gli accusati sarebbero passibili di condanna a morte.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Incidente stradale sull’asse mediano: deceduta una persona

Coinvolti due scooter Una persona è deceduta ed un'altra è rimasta ferita in un incidente stradale - che ha coinvolto due scooter - avvenuto lungo...

Torre Annunziata, Vitiello: «In città bisogna creare un polo turistico dell’area archeologica»

L'avvocato: «Ospedale chiuso è schiaffo di De Luca con il silenzio del candidato Cuccurullo» Sanità, turismo, economia, sicurezza, degrado. Il nuovo consiglio comunale di Torre...