Nuovo clan Partenio, 14 misure cautelari tra Avellino e Roma: sequestrati beni per 4 milioni di euro

Quattordici misure coercitive e il sequestro preventivo finalizzato alla confisca di beni per un valore di circa 4 milioni di euro. Questo è il bilancio dell’operazione che hanno eseguito, tra le province di Avellino e Roma, 150 militari dei comandi provinciali dei carabinieri di Avellino e della guardia di finanza di Napoli, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia e Antiterrorismo partenopea.

Pubblicità

Nel mirino degli inquirenti persone legate, secondo gli inquirenti, all’organizzazione malavitosa del Nuovo clan Partenio. Nell’operazione, scattata questa mattina all’alba, coinvolti anche imprenditori e professionisti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Ex vigilessa uccisa nel comando: il collega fermato per omicidio volontario

Il 62enne avrebbe raccontato di una relazione sentimentale Quando la pistola ha sparato, nella stanza del comando della polizia locale di Anzola Emilia, giovedì pomeriggio,...

Giornalismo in lutto: è morto Franco Di Mare

Da anni era gravemente malato È morto Franco Di Mare, lo annuncia la famiglia con una nota. «Abbracciato dall’amore della moglie, della figlia, delle sorelle...