Federproprietà Napoli

Campania, continua la protesta dei tassisti di Napoli contro il dpcm

Pubblicità

Non si ferma la protesta dei tassisti di Napoli. Da ieri mattina piazza Plebiscito è invasa da una marea di auto bianche. Anche questa notte i manifestanti hanno presidiato lo slargo antistante la Basilica di San Francesco da Paola e non sembrano intenzionati a cedere finchè la loro richiesta d’aiuto non sarà esaudita dal governo.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I manifestanti chiedono interventi immediati di ristoro per il mancato guadagno dopo le nuove restrizioni previste dall’ultimo Dpcm e dalle ordinanze regionali. Queste misure, secondo i tassisti hanno di fatto azzerato ogni possibilità di entrate: con ristoranti chiusi dopo le 18, cinema e teatri bloccati – dicono – la mobilità è quasi ridotta a zero.

Ai tassisti di Napoli nelle ultime ore si si sono aggiunti i conducenti di scuolabus e di bus turistici. Nonostante la protesta i tassisti nella scorsa notte hanno assicurato alcune corse per persone anziane o cittadini che dovevano raggiungere le strutture ospedaliere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

 

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Traffico internazionale di droga, condannato l’ex carabiniere Lazzaro Cioffi

I giudici hanno escluso l'aggravante mafiosa La Prima sezione Penale del Tribunale di Napoli Nord (presidente Agostino Nigro) ha condannato a 15 anni di reclusione...

Reddito di cittadinanza, Bernini (FI): «Misura inefficace che ha mostrato tutti i suoi limiti»

«Negli ultimi giorni abbiamo avuto notizia, nella Regione Emilia-Romagna, di ben due rilevanti episodi relativi ai cosiddetti "furbetti" del reddito di cittadinanza. Il primo...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook