Federproprietà Napoli

Santelli, aperta la camera ardente a Cosenza. Nel pomeriggio i funerali

E’ stata aperta, nella chiesa di San Nicola a Cosenza – dove alle 16.30 saranno celebrati i funerali – la camera ardente della presidente della Regione Calabria Jole Santelli, morta nella notte tra mercoledì e giovedì. Lunghi applausi hanno accompagnato il feretro all’uscita dell’abitazione della governatrice ed all’arrivo in chiesa.

All’arrivo in chiesa, situata a pochi passi dal Comune, la bara è stata portata a spalle dagli assessori regionali. Ad attendere il feretro il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto, legato a Jole Santelli da una grande amicizia. Presenti, al momento, anche numerosi consiglieri regionali e l’ex presidente della Regione Lazio Renata Polverini. Tra le corone già presenti in chiesa quelle del Senato e della Camera. All’esterno della chiesa si è già formata una coda di semplici cittadini che vogliono dare l’ultimo saluto a Jole Santelli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Covid-19, Petrenga (FdI): «De Luca potenzi ospedali e riapra quelli chiusi per fronteggiare emergenza»

«Sulla base dei recenti dati di diffusione della positività da Covid-19 in Campania e della conseguente sospensione delle attività sanitarie assistenziali ordinarie, ovvero la...

Super Sud, un tuffo nella storia: Viabilità, opere pubbliche e trasporti

Ferdinando II, consapevole della notevole importanza di collegamenti sicuri e rapidi al Sud, diede un notevole impulso alla realizzazione di strade e arterie di...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook