Whirlpool, Rizzetto (FdI): «Ministro del lavoro Catalfo assente per i lavoratori»

«Cosa aspetta il Ministro del lavoro Nunzia Catalfo a salvaguardare i posti di lavoro messi a rischio dalla multinazionale americana Whirlpool? Siamo in piena emergenza Covid-19 e questi lavoratori ancora non hanno visto una seria iniziativa del governo a loro tutela». Lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia, Walter Rizzetto.

Pubblicità

«Ricordiamo al Ministro che il 31 ottobre è la data stabilita dalla Whirlpool per la cessazione dell’attività produttiva nella fabbrica di lavatrici di Napoli. Il Ministro non ha mantenuto neanche la promessa di convocare un tavolo di concertazione tra le parti sociali entro settembre».

«Si impegni, insieme al Ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ad evitare la delocalizzazione e tuteli questi lavoratori la cui situazione si è aggravata inevitabilmente con l’emergenza sanitaria. Non si possono prendere in giro persone che con le loro famiglie stanno vivendo un periodo così drammatico». Rizzetto la prossima settimana presenterà un question time in commissione Lavoro alla Camera sulla vertenza Whirlpool.

Pubblicità Federproprietà Napoli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Uccide la moglie malata con un colpo di fucile e avvisa il 112

L'uomo ha confessato quanto accaduto Ha imbracciato il fucile che deteneva legalmente, è entrato in camera ed ha fatto fuoco sulla moglie, stesa a letto,...

Reati tributari: sequestri per 800mila euro a società nel Napoletano

Il rappresentante legale indagato per omesso versamento di ritenute Il Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata ha dato esecuzione ad un decreto di...