Federproprietà Napoli

Bari, mancanza di farmaci antitumorali all’Asl: Gemmato (FdI) interroga il ministro Speranza

«Dopo la denuncia di un cittadino barese circa la mancanza di farmaci antitumorali nella farmacia territoriale della ASL di Bari, ho interrogato il ministro Roberto Speranza per conoscere quali iniziative – accertato l’episodio – intenda adottare per garantire il servizio di assistenza farmaceutica nell’ambito dei LEA, ovvero la puntuale erogazione dei medicinali attraverso tutte le strutture sanitarie pubbliche, scongiurando eventuali e future disfunzioni e conseguenti gravi problemi ai pazienti». Lo ha annunciato l’onorevole Marcello Gemmato, segretario commissione Sanità alla Camera dei deputati e responsabile nazionale Dipartimento Sanità Fratelli d’Italia.

«Il cittadino, come riporta la stampa, avrebbe detto di essersi recato  -in data 29 settembre 2020 e così come previsto da prenotazione rilasciata dalla struttura sanitaria – nella farmacia della ASL di Bari per il ritiro del farmaco antitumorale Tagrisso 80mg, urgentemente necessario ad una congiunta per le relative cure» spiega Gemmato.

«Al suo arrivo – continua – avrebbe trovato la struttura sanitaria ‘chiusa per inventario’ dal 29 settembre al 1 ottobre 2020 e senza aver mai ricevuto alcun preavviso; tornato poi il 2 ottobre, dopo aver sostenuto una fila di 4 ore, il farmacista gli avrebbe riferito che il farmaco non era ancora disponibile».

«È evidente quindi, ancora una volta, che il meccanismo della ‘distribuzione diretta’ per tramite delle strutture sanitarie pubbliche comporta svantaggi per i cittadini sotto il profilo sia sanitario sia sociale» conclude Gemmato.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Rivolta nel carcere di Benevento, Cirielli (FdI): «Necessari strumenti di difesa e il rafforzamento degli organici»

Si registra un'ennesima aggressione nella casa circondariale di Benevento, dove alcuni detenuti di origine marocchina avrebbero dato vita ad una rivolta che ha causato...

Coronavirus, Oms: «Non ci sono prove che i guariti siano protetti da una nuova infezione»

Per ora non può esistere la patente d'immunità al Coronavirus. A dirlo è l'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) che ha avvertito i governi a...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook