Federproprietà Napoli

Bacoli, due donne positive al virus: chiuso istituto scolastico di via Cuma

A Bacoli (in provincia di Napoli) il sindaco Josi Gerardo Della Ragione (nella foto) ha disposto l’immediata chiusura l’istituto 167 sito in via Cuma in seguito all’emergenza Coronavirus. Due cittadine, mamma e figlia, infatti sono risultate positive al virus e sono sintomatiche. Ricoverate in ospedale, è emerso che un loro familiare lavora come collaboratore scolastico, presso la struttura didattica. A renderlo noto lo stesso primo cittadino.

«Pertanto – afferma il sindaco -, in attesa dell’esito dei tamponi da effettuarsi al collaboratore scolastico, ed ai colleghi, oltre che alla sanificazione dei locali, ho disposto l’immediata chiusura della struttura didattica». «Mi riservo di assumere, ove necessario, ulteriori misure a tutela della salute dei nostri bambini, delle famiglie, e di tutti coloro che vivono il mondo della scuola».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus, Forza Italia chiede nuove misure. Cesaro: «Sospendere l’arrivo di treni e aerei dal Nord. Famiglie segnalino i rientri»

Nuove strette in Campania per l'emergenza Coronavirus. Le chiede il capogruppo regionale campano di Forza Italia, Armando Cesaro secondo cui c'è la necessità di...

Campania, la difesa di De Luca: «Straordinario scoop giornalistico. Indagine partita 3 anni fa»

Vincenzo De Luca affida ai social la sua difesa, anzi la sua non difesa. Non ha voluto commentare a freddo la notizia riportata da...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...