Federproprietà Napoli

Campania, De Luca inizia dalla movida: nuovi divieti contro il Covid-19

Stretta sulla movida in Campania. E’ in pubblicazione l’ordinanza numero 75 (valida fino al 7 ottobre) firmata dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca che contiene ulteriori misure di prevenzione e contenimento del contagio da Covid-19.

L’ordinanza prevede il divieto dalle ore 22 per tutti gli esercizi commerciali della vendita con asporto di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione, nonché di tenere in funzione distributori automatici. Resta consentita la somministrazione al banco e ai tavoli. Agli esercizi che non possano garantire le misure previste dall’ordinanza è fatto obbligo di chiusura alle ore 22.

Dalle ore 22 alle ore 6 è vietato il consumo di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione, nelle aree pubbliche ed aperte al pubblico, comprese le ville e i parchi comunali, nonché nelle aree prospicienti bar ed altri locali pubblici.

L’ordinanza prevede inoltre lo svolgimento di feste e di ricevimenti esclusivamente nel rispetto del limite massimo di 20 partecipanti per ciascun evento e nell’osservanza delle ulteriori misure previste dai protocolli. Resta sospesa l’attività di sagre e fiere e, in generale, ogni attività o evento il cui svolgimento o fruizione non si svolga in forma statica e con postazioni fisse.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

 

Pubblicità

Altri servizi

Agricoltura. Calandrini (FdI): «E’ allarme kiwi, il ministro Bellanova intervenga rapidamente»

«Il grido di allarme dei produttori di kiwi della provincia di Latina e del basso Lazio non può restare inascoltato. Accolgo l’appello che arriva...

Napoli, blitz contro gli eredi dei Lo Russo: 21 arresti nel clan Cifrone

Vasta operazione anti camorra a Napoli dove i carabinieri hanno eseguito 23 provvedimenti cautelari emessi dal Gip su richiesta dalla DDA. Si tratta di...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...