Torre Annunziata, Lega: «Regionali punto di partenza per costruire la coalizione di Centrodestra in città»

A Torre Annunziata la Lega Salvini-Premier conferma la sua leadership nella coalizione di centrodestra, con 1496 preferenze complessive.  «Un risultato più che lusinghiero, raggiunto in primis dal nostro candidato Mauro Iovane, che nella sola città di Torre Annunziata, dove ricopre il ruolo di consigliere comunale di opposizione, ha ottenuto 859 consensi su 1886 della circoscrizione di Napoli. E’ un riconoscimento alla lealtà e alla coerenza politica, valori rispetto ai quali non si può prescindere» si legge in un comunicato di Imma Dota, segretaria cittadina del partito di Matteo Salvini.

Pubblicità

«Oltre ai numeri e alle percentuali, il dato che emerge dalle regionali rappresenta un punto di partenza importante per costruire sul territorio le basi per una coalizione di centrodestra, alternativa all’attuale amministrazione». «Nel ringraziare tutti coloro che hanno riposto la propria fiducia nel partito e in Mauro Iovane, la Lega Salvini-Premier di Torre Annunziata annuncia proseguirà le sue battaglie a favore del territorio, senza compromessi» conclude.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Caivano, il Comune ottiene il via libera per altre 17 assunzioni

Il reclutamento a tempo indeterminato La Commissione Interministeriale per la Riqualificazione delle Pubbliche Amministrazioni ha accolto la richiesta del Comune di Caivano di avvalersi del...

Napoli, uomo accoltellato alla gola: è in gravi condizioni

È stato trovato privo di sensi Questa mattina i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno trovato in strada, a terra e privo di sensi,...