Federproprietà Napoli

Regionali. Ciriani: «FdI unico partito che cresce ogni elezione. Maggioranza lavora a pessima legge elettorale»

Pubblicità

«Fratelli d’Italia è l’unico partito che cresce ad ogni elezione e che può vantare un risultato positivo da Nord a Sud. Questo è un premio alla nostra coerenza e alla qualità degli amministratori che abbiamo messo in campo. In particolare il risultato delle Marche è entusiasmante, perché dopo cinquant’anni strappare una Regione al Centrosinistra è senza dubbio storico». Così Luca Ciriani, presidente dei senatori di Fratelli d’Italia, ai microfoni di UnoMattina.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Adesso – dice – la parola d’ordine dovrebbe essere ‘coerenza’. C’è stato un referendum per tagliare il numero dei parlamentari, sostenendo che serviva un Parlamento più lineare e meno costoso. Ecco, ora non si comprende perché sia possibile andare al voto e rinnovare il Parlamento. Invece si lavora ad una pessima legge elettorale proporzionale, con cui i cittadini non sapranno come sarà utilizzato il loro voto».

«Noi stiamo commentando i risultati delle regionali, il giorno dopo sappiamo chi ha vinto e chi ha perso, chi governerà e chi sarà all’opposizione. Quale sarà la maggioranza. Non mi sembra strano, anzi è normale, che questo avvenga anche per le elezioni politiche nazionali. Invece si sta lavorando esattamente nella direzione opposta» conclude Luca Ciriani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Stadio “Maradona”, via ai lavori Regione sul “Miglio Azzurro”

Le opere riguardano zona autobus, spogliatoi e sala stampa Dopo la vittoria sul Genoa, che ha chiuso le gare interne del Napoli in questa stagione,...

Duplice omicidio di Melito, Ciro Di Lauro presenta appello al Riesame

Il figlio del boss fu arrestato per l'omicidio di Domenico Riccio e Salvatore Gagliardi Presenterà un'istanza di appello per l'annullamento della misura cautelare in carcere,...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook