Federproprietà Napoli

Migranti, nuova rivolta nel centro d’accoglienza ‘Villa Sikania’ a Siculiana. In tre provano a fuggire

Non si placano gli animi nel centro d’accoglienza di Villa Sikania, in provincia di Agrigento, dove alcuni migranti hanno dato vita ad una nuova rivolta. Si tratta della seconda protesta nell’arco di 24 ore. «Vogliamo andare via. Vogliamo essere trasferiti da Villa Sikania», hanno chiesto a gran voce gli ospiti della struttura che, questa mattina sono saliti sul tetto e si sono arrampicati sulle inferriate della recinzione.

Sempre oggi altri tre migranti, sono riusciti a fuggire dalla struttura: uno è scappato dal cancello principale mentre l’altro è riuscito a scavalcare la recinzione perimetrale. Le forze dell’ordine, impiegati nelle attività di sorveglianza, sono riusciti a bloccare i fuggitivi, riaccompagnandoli immediatamente presso il centro.

Si tratta dell’ennesima preoccupante rivolta verificatasi nel centro di accoglienza per extracomunitari di Siculiana. Nella notte fra giovedì e venerdì, infatti, un altro migrante, eritreo di 20 anni ha tentato la fuga ma è stato investito da un suv lungo la S.S. 115. L’ultima rivolta risale alla giornata di ieri, domenica, quando alcuni migranti hanno più volte manifestato il desiderio di andare via dalla struttura; rivolta che è spontaneamente rientrata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus, cala il numero delle persone positive: -2.809. Ma ci sono ancora 195 decessi

Sono 31.106 i morti in Italia dall'inizio dell'emergenza Coronavirus: di questi, secondo i dati della Protezione Civile, 195 sono deceduti nelle ultime 24 ore....

Bacoli, mazzette per accelerare il ritiro dei rifiuti: due dipendenti di ‘Flegrea lavoro’ ai domiciliari | Video

Mazzette per velocizzare la raccolta dei rifiuti. Con questa accusa due dipendenti della "Flegrea lavoro S.p.a", azienda partecipata del Comune di Bacoli per la...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook