Semplificazioni. FdI: «Approvato emendamento sulla ricostruzione post terremoto»

«Grazie a Fratelli d’Italia oggi in Commissione al Senato è stato approvato un nostro emendamento che semplifica le procedure riguardanti la ricostruzione pubblica post terremoto. Finalmente la maggioranza ha mostrato buon senso, dando il via libera a un emendamento che da tempo avevamo cercato di far approvare e che era frutto del lavoro svolto dal presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, raccogliendo le richieste giunte dai tecnici e dal territorio». Lo dichiarano il presidente del gruppo di Fratelli d’Italia al Senato, Luca Ciriani e i senatori Achille Totaro e Massimo Ruspandini.

Pubblicità

«In particolare – spiegano gli esponenti -, l’emendamento opera due modifiche alle norme vigenti in tema di ricostruzione pubblica, semplificando l’iter di affidamento in gara dei progetti. La prima norma estende la procedura negoziale a cinque anche agli appalti che abbiano a base il progetto esecutivo e non, come oggi, il solo appalto integrato».

«La seconda modifica, invece, estende alle Ater la facoltà di avvalersi delle procedure semplificate di appalto che, per una svista nella norma precedente e di un’interpretazione restrittiva dell’Anac, ne erano rimaste escluse. Questo, quindi, consentirà di accelerare la ricostruzione delle case popolari che, come dimostra ad esempio il caso della città di Teramo, rappresenta uno dei settori maggiormente in ritardo. Finalmente così le case popolari avranno la possibilità di accedere alle procedure di appalto semplificato. E’ una vittoria di Fratelli d’Italia e la conferma dell’attenzione a chi da troppo tempo continua a pagare il peso di una mancata e incerta ricostruzione» conclude la nota.

Pubblicità Federproprietà Napoli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Associazione mafiosa e droga: assolto Giovanni Nuvoletta, figlio del boss Lorenzo

Arrestato 9 anni fa, assolto con formula piena Arrestato e condannato per associazione di tipo mafioso e altri reati, Giovanni Nuvoletta, figlio di Lorenzo, ritenuto...

Secondigliano, fidanzati morti in auto: il padre di Vincenzo suicida nello stesso box

L'uomo si sarebbe tolto la vita con le stesse modalità Si è tolto la vita nello stesso modo, con le stesse modalità con le quali...