Federproprietà Napoli

Dl Agosto. de Bertoldi (FdI): «Pd e M5S continuano con le norme a pioggia. Dati soldi a tutti e non solo a chi ne ha davvero bisogno»

«La richiesta del bonus 600 euro da parte di alcuni parlamentari ha fatto aprire gli occhi sulla pessima qualità delle norme ‘a pioggia’ che erano state approvate, ma nessuna lezione è stata tratta da chi di dovere. Il dl Agosto, appena pubblicato, consente a chiunque di beneficiare di ulteriore cassa integrazione o di decontribuzioni. E quindi potranno usufruirne anche quelle imprese che non presentano cali di fatturato. Siamo dinanzi alla solita storia: è troppo difficile dare di più a chi ha bisogno ed evitare di dare a chi non ne ha». Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Andrea de Bertoldi, segretario della Commissione Finanze e Tesoro.

dl agosto, de Bertoldi: «Maggioranza preferisce dare poco ma a tutti»

«Piuttosto – continua de Bertoldi – questa maggioranza, incompetente, preferisce dare poco ma a tutti. Ed è stato così anche con la gestione del lockdown: troppo difficile chiudere dove serve e lasciare aperto dove è possibile, meglio mettere in lockdown l’intero Paese. Oppure, e peggio ancora, lasciare aperto tutto comprese le discoteche».

«Nessuno sembra accorgersene, ma questa sinistra giallo-rossa che si fa vanto di voler difendere il principio della progressività fiscale, secondo cui chi ha di più dovrebbe dare di più, se ne frega bellamente della progressività assistenziale, e cioè che chi ha di più deve ricevere di meno. Per Pd e M5S se la flat tax è il demonio il flat welfare sembra essere la regola aurea, quando invece è per definizione la versione più inefficiente che esista delle politiche assistenziali» conclude il senatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus, bus ‘a chiamata’ per operatori sanitari: gratuito per medici e infermieri

La Clp, azienda di trasporto pubblico locale che opera principalmente sul territorio di Caserta e provincia, ha deciso di aiutare medici e infermieri impegnati...

L’Italia esce dalla quarantena ma De Luca attacca il governo. E a 5 giorni dal varo sul dl Rilancio è ancora nebbia fitta

Mentre si attendono ancora di conoscere le misure contenute nel decreto Rilancio, per l’esattezza sono 5 i giorni trascorsi dall’approvazione, gli italiani ritornano alla...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook