Federproprietà Napoli

Migranti, l’assessore Razza: «64 positivi al Coronavirus all’hotspot di Pozzallo»

«Ho appena appreso dai sanitari dell’Asp di Ragusa che a Pozzallo altri 64 migranti ospiti dell’hotspot sono risultati positivi al Coronavirus. Tutto questo in un solo giorno! Spero che adesso si capisca perché da mesi parliamo della necessità di un protocollo sanitario e di pesanti sottovalutazioni da parte di Roma». Lo rende noto l’assessore alla Salute della Regione Sicilia, Ruggero Razza.

«Le (non) decisioni adottate – aggiunge Razza – stanno contribuendo drasticamente al contagio continuo dei migranti tra loro con pesanti ripercussioni in termini di sicurezza». «Spero che ora tutti comprendano che nessuno ha mai voluto strumentalizzare alcunché: semmai si sta verificando semplicemente quello che avevamo rappresentato da subito alle autorità competenti. Basta. La Sicilia non lo merita!» conclude Razza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus, ancora 369 vittime. Calano i malati. Il numero dei dimessi supera gli attualmente positivi

Doppio record oggi tra calo dei malati e aumento dei guariti secondo i dati della Protezione civile per l'emergenza Coronavirus. Sono quasi 7mila i...

Dal “Grande Fratello” a “La Corrida”, ormai è un governo di dilettanti allo sbaraglio

Dilettanti allo sbaraglio o La Corrida? Fate voi tanto il risultato non cambia, perché ormai questa maggioranza sembra uscita da un programma televisivo. E...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook