Federproprietà Napoli

Carabiniere aggredito a Castellammare, il Circolo della Legalità: «A lui tutta la nostra solidarietà»

«Il Circolo della Legalità esprime tutta la propria piena e assoluta solidarietà e vicinanza al carabiniere che ieri sera è stato brutalmente aggredito da un gruppo di criminali in pieno centro a Castellammare di Stabia». Lo afferma il coordinatore del Circolo Intercomunale della Legalità e presidente di Sos Impresa Luigi Cuomo dopo i fatti di questa notte in piazza Umberto I.

Un carabiniere libero dal servizio ha provato a sedare una rissa fra giovani ed è stato prima investito e poi colpito con caschi e sedie. Le sue condizioni fortunatamente sono stabili e dopo una iniziale paura, è fuori pericolo. «Gli aggressori hanno ormai le ore contate» aveva commentato. Questo pomeriggio, i militari dell’Arma hanno tratto in arresto quattro persone.

«Chi si è reso protagonista di un simile gesto – afferma Cuomo – merita una pena esemplare. Dei veri e propri vigliacchi e delinquenti hanno aggredito in gruppo un uomo che aveva provato solamente a calmare gli animi. Una furia animalesca che però si placherà. Castellammare di Stabia, ma anche alcuni Comuni limitrofi, fin troppo spesso vengono macchiati dai comportamenti di queste bestie, prive di qualsiasi tipo di valori civili e morali. Ma la Legalità e il senso civico avranno la meglio grazie ai tanti cittadini onesti che vivono il territorio».

«Al carabiniere va tutta la nostra riconoscenza, stima e solidarietà per il senso del dovere, da carabiniere e da cittadino, mostrato nell’agire, anche fuori servizio, nel nome della legalità e della sicurezza. Così come anche alla famiglia che sta condividendo con lui questi terribili momenti. Il Circolo della Legalità è sempre vicino a chi con orgoglio, dedizione e lealtà indossa la divisa per estirpare il cancro dai nostri territori. Siamo certi che gli eccellenti investigatori di Castellammare di Stabia individueranno e fermeranno i colpevoli nel minor tempo possibile».

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

L’Anm conferma l’espulsione di Palamara. L’ex pm: «Mai barattato la mia funzione»

Diventa definitiva l'espulsione per gravi violazioni del codice etico di Luca Palamara dall'Associazione nazionale magistrati, di cui è stato presidente negli anni dello scontro...

Comunali Agrigento, sei i candidati alla carica di primo cittadino. I nomi dei possibili assessori

Anche gli agrigentini il 4 e 5 ottobre saranno chiamati al voto per il rinnovo del consiglio comunale. Nei giorni scorsi sono state presentate...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook