Federproprietà Napoli

Barletta, bicicletta elettrica travolta da un furgone: deceduti tre ragazzi

Pubblicità

Tre ragazzi sono morti sulla statale 170 tra Andria e Barletta, all’altezza di Canosa di Puglia, investiti all’alba da un furgone mentre erano tutti a bordo di una bicicletta elettrica. A quanto si è appreso, i passeggeri del furgone stavano andando a lavorare quando, per cause in corso di accertamento, il mezzo ha travolto la bici elettrica. Due dei ragazzi morti erano di Barletta, uno di 17 anni e l’altro di 19, mentre per il terzo è in corso l’identificazione.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Il 17enne era stato trasportato all’ospedale Bonomo di Andria ancora vivo, ma in condizioni gravissime. Ha subito due arresti cardiaci, è stato intubato, sottoposto a trasfusioni. Ma alla fine non ce l’ha fatta. Anche il conducente del furgone è andato in ospedale per accertamenti, mentre le due persone che viaggiavano con lui sono state ascoltate in caserma a Barletta per aiutare i carabinieri a ricostruire l’incidente. Sono intervenuti anche il medico legale e il magistrato di turno della Procura di Trani, Giuseppe Francesco Aiello, che procede per omicidio stradale. L’Anas ha chiuso provvisoriamente quel tratto di statale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Castellammare, Nonno (FdI): «Abbandono e degrado delle terme di Stabia ferita per il territorio»

«Porterò all'attenzione del Consiglio Regionale della Campania lo stato di abbandono e degrado in cui versa il patrimonio termale stabiese, ferita inferta a tutta...

Cura Italia, bonus autonomi: 100 domande al secondo. Sito Inps non raggiungibile

«Dall'una di notte alle 8.30 circa, abbiamo ricevuto 300mila domande regolari. Adesso stiamo ricevendo 100 domande al secondo. Una cosa mai vista sui sistemi...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook