Emergenza denatalità, Schifone (FdI): «Servono interventi urgenti per sostenere le nascite. Dal Governo solo promesse»

In Italia è emergenza denatalità. A certificarlo un rapporto emanato dall’Istat nella giornata di ieri in cui l’Istituto sottolinea il «record negativo di nascite dall’Unità d’Italia» nel 2019. Nel 2019 gli iscritti in anagrafe per nascita sono stati appena 420.170, con una diminuzione di oltre 19mila unità sul 2018 (-4,5%). Un problema che questa mattina è stato rimarcato anche da Marta Schifone, responsabile nazionale del dipartimento professioni di Fratelli d’Italia.

Pubblicità

«L’Italia non è un Paese per giovani coppie che vogliono mettere su famiglia, ci sono ancora troppi ostacoli che sono di natura economica, sociale, legati spesso a un lavoro precario» ha affermato Schifone. «Si vive – sottolinea l’esponente di FdI – in un clima di incertezza che frena molti dal coronare il sogno di diventare genitori». «Servono, con urgenza, interventi strutturali per sostenere la natalità, ma ad ora dal Governo nessun fatto concreto, solo promesse. Come Fratelli d’Italia chiediamo al Governo un piano straordinario di sostegno alla natalità che non può più aspettare» conclude Marta Schifone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Morto nel cantiere della metro: a settembre sarebbe andato in pensione

La vittima e i due colleghi rimasti feriti erano lavoratori esperti A settembre sarebbe andato in pensione. Una vita, quella di Antonio Russo, passata nei...

Ragazzino accoltellato all’esterno della scuola: 3 arrestati

Il 16enne fu vittima di una spedizione punitiva Un 16enne fu accoltellato dal branco all’esterno dalla scuola, in una spedizione punitiva per motivi passionali. I...