Stati generali dell’Economia? No, piuttosto Stati d’ebbrezza confusionale

«Nell’ambito di questo progetto (di rilancio, immaginiamo si riferisse a questo) rientra anche l’investimento nella ‘bellezza’ del nostro Paese. La scelta di questa location a Villa Pamphilj è proprio un omaggio alla bellezza italiana. Nel momento in cui progettiamo il rilancio dobbiamo far in modo che il mondo intero possa avere concentrata la sua attenzione sulla bellezza del nostro paese». A sottolinearlo, in apertura dei cosiddetti Stati generali dell’Economia (o d’ebbrezza?), per il rilancio (anzi, per consegnare l’ipoteca alla troika) il premier Giuseppe Conte. Il quale, ovviamente, lo nega.

Pubblicità

Stati generali, von der Leyen: «NextGeneration Ue opportunità per l’Italia»

«L’Europa s’è desta». E’ quanto sottolinea, a quanto si apprende, la presidente della commissione Ue Ursula von der Leyen intervenendo in video collegamento agli Stati Generali. Parole che von der Leyen pronuncia in italiano (emozionante, anzi, no commovente, davvero). Poi la presidente della commissione Ue si sofferma sul Next Generation Ue. «Un’alleanza tra generazioni, un’opportunità unica per l’Italia», spiega von der Leyen. «È importante che i governi nazionali si concentrino sulle strategie per rendere concreti gli strumenti che l’Unione ha reso disponibili o intende sviluppare».

Viva la sincerità, la signora presidente riconosce che gli strumenti Ue sono ancora da sviluppare. Anzi, meglio ancora in discussione. «Ora i governi sono chiamati ad una maggiore responsabilità dando prova della loro capacità di programmazione. Per molti Paesi questo significa avviare riforme per utilizzare le risorse». Lo ha detto il presidente del Parlamento europeo David Sassoli agli Stati Generali a Villa Pamphilj.

Pubblicità Federproprietà Napoli
David Sassoli Unione Europea
David Sassoli

«In Europa – ha aggiunto Sassoli – c’è grande fiducia nel governo italiano». (Meno male, va! Caffè pagato per il presidente Sassoli. Ovviamente, dal premier Conte, in segno di riconoscenza per l’endorsement) In collegamento sono presenti anche il commissario Ue all’Economia Paolo Gentiloni, la presidente della Bce Christine Lagarde. Presente, a Villa Pamphilj, il numero uno di Bankitalia Ignazio Visco.

Non partecipa l’opposizione, che definisce il vertice «una passerellaı». «Gli Stati Generali si aprono con i rappresentanti di Commissione europea, BCE e Fondo Monetario, cioè la cara vecchia Troika. Conte vuole dare un messaggio agli italiani e ai mercati finanziari, o è solo dilettantismo? Sono sempre più fiera di non aver accettato di partecipare a questa assurda messinscena». Lo scrive su Facebook la leader di Fdi, Giorgia Meloni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

La denuncia della figlia di un operaio in Procura: «In Rai si usava amianto»

L'uomo morto a 76 anni per un mesotelioma pleurico «Quando chiedemmo a mio padre come fosse possibile che avesse dell'amianto nei polmoni, ci stupì dicendo...

Superbonus: sventata maxi truffa da 93 milioni nel Napoletano

Indagate 7 persone. Crediti ceduti anche da persone morte All’esito di un’articolata attività investigativa diretta dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord, personale del comando...