Federproprietà Napoli

Campania, proibito il consumo di bevande alcoliche in luoghi pubblici dopo le 22. Si ferma anche l’asporto

Pubblicità

De Luca CoronavirusDivieto di vendita con asporto e divieto di consumo di bevande alcoliche nelle aree pubbliche dalle ore 22. E’ quanto prevede un’ordinanza firmata dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La misura è stata presa, si legge nell’ordinanza, «considerato che nei giorni scorsi si sono verificati numerosi assembramenti di giovani nelle ore serali e notturne, nella maggior parte dei casi in prossimità degli esercizi nei quali è consentita la vendita da asporto di bevande alcoliche, con conseguente consumo delle stesse all’esterno dei locali e zone adiacenti», e «considerato che il consumo di superalcolici riveste particolare pericolosità sotto il profilo dell’adozione di condotte contrarie alle misure di sicurezza sanitaria, soprattutto in quanto abbassa la soglia di attenzione rispetto alla necessaria osservanza delle regole di distanziamento e di uso dei dispositivi di protezione individuale».

L’ordinanza prevede il divieto di vendita con asporto di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione, dopo le ore 22 da parte di qualsiasi esercizio commerciale (compresi bar, chioschi, pizzerie, ristoranti, pub, vinerie, supermercati) e con distributori automatici; dalle 22 alle 6 è vietato il «consumo di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione nelle aree pubbliche e aperte al pubblico, comprese le ville e i parchi comunali».

Nell’ordinanza si fa inoltre «raccomandazione ai Comuni e alle altre autorità competenti di intensificare la vigilanza e i controlli sul rispetto del divieto di assembramento, in particolare nelle zone e orari della cosiddetta movida», e si raccomanda ai Comuni l’adozione «laddove necessario di provvedimenti di chiusura temporanea di specifiche aree pubbliche o aperte al pubblico in cui sia impossibile assicurare adeguatamente il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro».

Leggi anche:  Nuova falla nel gasdotto Nord Stream. Accuse reciproche tra Russia e Usa
Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Super Sud, un tuffo nella storia: la Marina mercantile e la cantieristica navale

«La mattina del 27 scorso salpammo da Napoli, alle 5, malgrado il vento contrario, alle 7 eravamo al faro di Procida….nella notte essendosi stabilito...

Carcere di Santa Maria C. V., avviato il procedimento di revoca dell’incarico alla direttrice: contestata una condotta anomala

Il provvedimento è stato emesso dopo la valutazione da parte del Dap È stato avviato il procedimento di revoca dell’incarico nei confronti di Elisabetta Palmieri,...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook