Recovery fund, i paesi del Nord Europa annunciano battaglia sul piano Merkel-Macron

Il piano presentato dal duo Merkel-Macron per il Recovery Fund non sta riscuotendo il successo sperato in 4 paesi del nord Europa che stanno lavorando per presentare una proposta alternativa. Al lavoro ci sono Austria, Paesi Bassi, Danimarca e Svezia. Lo fa sapere il cancelliere austriaco Sebastian Kurz al quotidiano Oberoesterreichische Nachrichten.

Pubblicità

«Crediamo sia possibile rilanciare l’economia europea, evitando debiti dell’Ue», ha detto Kurz riferendosi alla proposta franco-tedesca di un Fondo per la ripresa «di 500 miliardi di euro» che «fornirà una spesa a carico del bilancio per i settori e le regioni più colpite sulla base dei programmi di bilancio Ue e in linea con le priorità europee». Anche il ministro francese dell’Economia, Bruno Le Maire, invita alla prudenza sul piano da 500 miliardi per il Recovery Fund: «Saranno negoziati difficili, bisogna ancora conquistare la convinzione di altri Stati membri»

Conte Recovery FundIntanto ieri «il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, hanno esaminato in una conversazione telefonica le prospettive del negoziato sul ‘Recovery Fund’ in direzione di un risultato davvero ambizioso e di una risposta economica europea all’altezza della sfida rappresentata dalla crisi da Covid-19», ha reso noto Palazzo Chigi. Telefonata in serata, a quanto si apprende, anche con la cancelliera Angela Merkel.

Pubblicità Federproprietà Napoli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Il museo archeologico di Stabia riapre con un nuovo percorso

L'inaugurazione con il ministro Sangiuliano Lunedì 4 marzo 2024 (ore 15), a Castellammare di Stabia (Na), alla Reggia di Quisisana (viale Ippocastani), si svolgerà l’inaugurazione...

Riciclaggio internazionale, tra i servizi anche il trasporto del denaro contante

In un file sintetizzati i trasferimenti Forniva ai suoi clienti anche servizi di trasporto contante, la centrale dedita al riciclaggio di denaro «sporco» scoperta e...