Coronavirus, in Campania sospese le scadenze e rinviate le imposte regionali al 30 giugno

La Giunta regionale della Campania, nella riunione di oggi, ha sospeso tutti gli adempimenti tributari e i termini dei versamenti relativi all’Imposta regionale sulla benzina per autotrazione (IRBA), all’Imposta Regionale sulle Emissioni Sonore degli Aeromobili (IRESA), al Tributo speciale per il deposito in discarica dei rifiuti solidi (TSDD) e all’Addizionale applicata all’accisa sul gas naturale utilizzato per gli usi civili e per gli usi agricoli, artigiani e industriali (ARISGAN).

Pubblicità

Tali tributi scadono nel periodo compreso tra il 15 aprile 2020 e il 31 maggio 2020. La sospensione dei pagamenti riguarda i soggetti che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio della Regione Campania. Pertanto gli adempimenti e i versamenti sospesi dovranno essere effettuati entro il 30 giugno 2020, senza applicazione di sanzioni ed interessi. La Giunta ha inoltre prorogato il termine di scadenza del versamento dell’addizionale regionale sulle concessioni dei beni del demanio marittimo ad uso turistico ricreativo dal 15 settembre al 31 dicembre 2020.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Cacciato e picchiato perché figlio del boss pentito

Quattro indagati per il pestaggio a Giacinto Giuliano: il padre è Raffaele detto ‘O zuì. Era tornato a Forcella malgrado il divieto imposto dal...

Torre Annunziata, verifiche dei carabinieri nei lidi balneari

Trovato un lavoratore in nero. Scoperte violazioni igienico sanitarie A Torre Annunziata i carabinieri della locale compagnia sono stati impegnati, insieme al Nil e al...