Sangiuliano: «Cordoglio per la scomparsa di Claudio Graziano»

Mazzi: «Legato a lui da un rapporto affettuoso e di amicizia»

«Ho avuto modo di conoscere e frequentare nella mia attività di giornalista il generale Claudio Graziano, apprezzandone le doti umane e professionali: l’attaccamento alla Patria, alla Repubblica e alla Costituzione erano forti in lui, così come l’empatia, i valori dell’amicizia e della fedeltà e le capacità organizzative. Esprimo sentito cordoglio per la sua improvvisa scomparsa». Lo dichiara il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano.

Pubblicità

«Mi unisco al cordoglio del Ministro – afferma il Sottosegretario alla Cultura, Gianmarco Mazzi – per la tragica scomparsa del generale Claudio Graziano. Ero legato a lui da un rapporto affettuoso e di amicizia. Abbiamo avuto modo di collaborare in tante occasioni e con entusiasmo. Fai buon viaggio, Claudio e che tu lo possa concludere tra le braccia della tua amata Marisa».

Setaro

Altri servizi

Con lo scooter contro un palo: 23enne deceduto nel Napoletano

L'incidente mortale questa notte Incidente stradale nella notte in provincia di Napoli, morto un 23enne: il giovane è deceduto a Meta di Sorrento finendo con...

Cacciato e picchiato perché figlio del boss pentito

Quattro indagati per il pestaggio a Giacinto Giuliano: il padre è Raffaele detto ‘O zuì. Era tornato a Forcella malgrado il divieto imposto dal...