Spaccio di droga nel Beneventano: 6 misure cautelari

Ricostruite decine di cessioni

Tre persone agli arresti domiciliari, per altre tre è stato disposto obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. È questo il bilancio di un’operazione condotto dai della Compagnia Carabinieri di Montesarchio, con l’ausilio del Nucleo Cinofili di Sarno in esecuzione di un’ordinanza, emessa dal Gip del Tribunale di Benevento su richiesta della Procura della Repubblica di Benevento. I sei indagati sono indiziati di detenzione e cessione di sostanze stupefacenti in concorso tra loro.

Pubblicità

L’attività investigativa, in particolare, ha preso le mosse da alcuni sequestri di sostanza stupefacente avvenuti nel mese di ottobre del 2021 a Montesarchio. Successivamente sono state videocamere, avviate intercettazioni telefoniche ed ambientali, servizi di osservazione, pedinamento e controllo, perquisizioni e sequestri. Più precisamente, durante i diversi mesi in cui sono stati svolti gli accertamenti, si è riuscito a ricostruire la presenza, di un vero e proprio mercato di stupefacenti.

L’attività investigativa, dunque, ha permesso di ricostruire decine di episodi di spaccio commessi fino al mese di luglio 2022, procedere all’arresto in flagranza di due persone, identificare circa ottanta acquirenti di sostanza stupefacente e sequestrare circa 800 grammi di marijuana, 200 grammi di hashish, 30 grammi di cocaina e 15 grammi di crack.

Setaro

Altri servizi

Duplice omicidio, per Michele Zagaria ergastolo confermato in Appello

Ridotta la pena per i collaboratori di giustizia Antonio Iovine e Giuseppe Misso Ergastolo confermato in appello per Michele Zagaria, capo del clan dei Casalesi,...

ll «capitano Mariani» protagonista alla terza edizione del festival del «Giallo»

E il suo autore Giovanni Taranto entra in finale al concorso «Giallo Mondadori» Da San Gioacchino al Vomero: anche quest’anno il Capitano Mariani e il...