Nudo tra i passanti, arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

Roma, il 28enne era in visibile stato di alterazione

Gli agenti della polizia locale di Roma Capitale del Gruppo Sicurezza Sociale e Urbana hanno arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, un uomo di 28 anni, di nazionalità nigeriana che, in visibile stato di alterazione, si aggirava nudo sotto i portici di piazza dei Cinquecento, nei pressi della stazione Termini, disturbando i passanti ed inveendo contro gli avventori di un bar.

Pubblicità

Gli agenti – nell’ambito dell’attività antidegrado a tutela della sicurezza urbana, nell’area della stazione Termini e del rione Esquilino -, sono intervenuti a ripristinare un clima di decoro e sicurezza nell’area, cercando in un primo momento di tranquillizzare l’uomo. Dato il proseguire dei suoi atteggiamenti violenti, anche nei confronti di suoi connazionali, fino a scagliarsi verbalmente e fisicamente contro gli agenti, è stato arrestato e sottoposto alle procedure di identificazione, in quanto privo di documenti di identità. Ieri il processo, durante il quale il 28enne ha dovuto rispondere all’autorità giudiziaria dei reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Setaro

Altri servizi

Testamento colombiano di Berlusconi: imprenditore arrestato a Cartagena

La Procura di Milano gli ha notificato l'avviso di conclusione indagini È stato arrestato in Colombia, su provvedimento delle autorità colombiane, Marco Di Nunzio, imprenditore...

Zes unica, Fitto: «In vigore il credito d’imposta. Rilanceremo investimenti al Sud»

Il decreto attuativo pubblicato in Gazzetta Ufficiale Via libera al credito d’imposta per gli investimenti nella Zes unica per il Mezzogiorno. Lo annuncia il ministro...