Napoli, i carabinieri passano al setaccio il Rione Sanità

In campo anche Axel, cane antidroga

Blitz dei carabinieri nel Rione Sanità a Napoli. Dall’alba è in corso un servizio straordinario di controllo ad alto impatto dei militari dell’Arma anche con un elicottero, per eseguire decine di perquisizioni.

Pubblicità

Finora sono stati sequestrati una pistola Vector cp 1 calibro 9, celata in una sacca da rider nel cortile di una delle abitazioni perquisite, insieme a bilancini di precisione e 63 dosi di crack in una provetta; un coltello a scatto che aveva un minorenne fermato a un posto di controllo. Due le denunce, quella di minore per guida senza patente, e quella di un uomo per possesso documenti falsi, tra cui anche una carta identità elettronica contraffatta. In campo anche Axel, cane antidroga del Nucleo Cinofili di Sarno.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

«Se ti fai il carcere non c’è più rispetto, sono tutti giovani»… E l’indagato cita Mare fuori

Sono 80 gli episodi contestati I retroscena dell’operazione che ha portato allo smantellamento di un gruppo specializzato nelle truffe agli anziani ha fatto emergere un...

Torre Annunziata, Vitiello: «In città bisogna creare un polo turistico dell’area archeologica»

L'avvocato: «Ospedale chiuso è schiaffo di De Luca con il silenzio del candidato Cuccurullo» Sanità, turismo, economia, sicurezza, degrado. Il nuovo consiglio comunale di Torre...