UniTitanium: “accordi con aziende italiane per inserimento nostri iscritti nel mondo del lavoro”

I fondatori dell’Ente di Formazione Universitaria: “priorità è preparare studenti al mondo del lavoro”

“Abbiamo chiuso nelle scorse ore diversi accordi di collaborazione con aziende italiane, finalizzati all’inserimento nel mondo del lavoro di nostri iscritti, al termine del percorso di studi universitari. L’accordo prevede la possibilità anche di svolgere tirocini formativi pre-tesi, necessari sia ad approcciare in modo pratico alle realtà lavorative, sia ad accumulare crediti universitari. Siamo orgogliosi di questa opportunità che riusciamo ad offrire ai giovani che scelgono il nostro Ente e ringraziamo le aziende partner”.

Pubblicità

E’ quanto dichiarato in una nota congiunta dal Prof. Avv. Teodoro Calvo e dall’Ing. Fabio Bernardini, fondatori dell’istituto di formazione universitaria UniTitanium, a margine degli accordi di partenariato chiusi con le aziende “Deadata” ed “Evodia”.

Pubblicità Federproprietà Napoli

“Ringraziamo il fondatore delle due importanti realtà imprenditoriali, il dott. Vincenzo Iappelli, per aver creduto in UniTitanium ed in quest’accordo. La priorità del nostro Ente – continua la nota – è quella di supportare gli studenti in tutto il loro percorso, preparandoli ad avere successo nella loro carriera, attraverso una formazione che possa portarli ad approcciare quanto prima al mondo del lavoro, nonché a svolgere colloqui lavorativi, post laurea, con aziende solide che stiamo individuando quali nostre partner. In quest’ottica si inseriscono le collaborazioni che abbiamo attivato e che attiveremo in futuro”.

Setaro

Altri servizi

Piazza di spaccio al Piano Napoli: armi e stese per il predominio | I NOMI

Vasto il «campionario»: cocaina, hashish e marijuana Spacciava a ridosso di Villa Regina, a Boscoreale, in provincia di Napoli, una fattoria di piccole dimensioni risalente...

Contini al San Giovanni Bosco, l’indagato: «Dall’antiracket ci hanno mandato…»

Il clan intimorito decide di rinunciare all'estorsione «Dall'antiracket ci hanno mandato... a fare un servizio (una estorsione) ... e che ci porti dentro la Questura?»....